Il Progetto per l’Arsenale – II

I costi

Spesa complessiva per il recupero dell’Arsenale: circa 45 milioni.  Il Comune ha chiesto spazi per il Museo di Storia Naturale e per le scuole. Per averli a disposizione, verserà un anticipo e pagherà l’affitto ai gestori per i successivi 50 anni. L’aumento dell’iniziale contributo pubblico da 12 a 14,45 milioni fa diminuire l’affitto: nei primi 30 anni della gestione sarà di 430.000 euro all’anno; nei successivi 20 si abbasserà a 120.000 euro all’anno.

L’impegno economico complessivo del Comune sarà di 35 milioni per i 50 anni.

P.D. (Bertucco, La Paglia, Ugoli): “L’impegno economico del Comune, nei 50 anni, copre i due terzi dell’investimento totale: oltre ai 15 milioni accantonati rinunciando a opere pubbliche, ne mette altri 15 come affitto per gli spazi chiesti. Il Comune dovrebbe invece spendere questi soldi per un suo progetto di restauro dell’Arsenale, a stralci. I tecnici comunali stimano che tale restauro costi circa 20 milioni. Il sindaco Tosi invece preferisce spenderne più di 30 per poi privarci di quello spazio pregiato per 50 anni?”.

Secondo il Sindaco e “Italiana Costruzioni”, “ammonterà a 120 milioni la somma che spenderà chi vincerà la gara e gestirà il complesso”.

Nota. Sembra strano che non risultino quasi mai dati oggettivi sul piano della spesa preventivata come su altri. Il recupero dell’Arsenale costerà 45 milioni come da sempre si dice o molto, molto di più: più del doppio? A che cosa si riferiscono quei 120 milioni?

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...