Archivi del giorno: 17 marzo 2017

Sull’Arsenale si abbatte la “tagliola”

Forzature e intrighi

Diventa determinante il Consiglio comunale di fine novembre. L’Amministrazione decide che il bilancio 2017 e la variante urbanistica che riguarda l’Arsenale si discutano insieme, per obbligare il Consiglio a votare entro il 31 marzo, data ultima di approvazione del bilancio. L’Amministrazione però intende approvare le due delibere entro gennaio, ricorrendo alla “tagliola”; una norma del regolamento del Consiglio comunale che permette di mettere al voto un provvedimento in presenza di scadenze di legge (la principale è l’approvazione del bilancio), anche tagliando la discussione su mozioni ed emendamenti. Ecco la strada programmata:

– 29 novembre 2016. Il Consiglio comunale approva la variazione di bilancio che permette di reperire i 14,8 milioni del contributo comunale e di AGSM.

– 30 novembre 2016. Il Consiglio comunale approva la delibera per il restauro dell’Arsenale. A marzo il secondo voto.

– Passaggio decisivo: per chiudere il bilancio (che comprende anche il finanziamento per l’Arsenale) entro il 31 gennaio 2017, l’Amministrazione inventa uno stratagemma per poter ricorre alla tagliola: ripesca due ristrutturazioni (la scuola d’infanzia “Alessandri” di Parona e la palestra “Le Grazie” di Borgo Roma) che, stando ai vincoli della Legge di Stabilità 2017, possono essere finanziate con i fondi accantonati negli anni precedenti solo se il bilancio di previsione viene approvato entro il 31 gennaio. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Amministrazione Tosi, Elezioni comunali 2017, Ex Arsenale