Archivi categoria: Bilancio comunale 2010

Bilancio comunale 2010 (7)

La minoranza che ne pensa?

Proponiamo alcuni interventi dei Consiglieri di minoranza nel corso del dibattito sul bilancio 2010:

– Uboldi. Nessuna diminuzione dei costi della politica e delle multe previste; tracollo delle aziende partecipate, espropriate delle loro entrate, per cui non potranno investire; mancata volontà di applicazione del federalismo”. Il Consigliere infine fa il confronto tra gli investimenti della giunta Zanotto negli anni 2003-04 e il corrispondente periodo (anni 2008-09) della giunta Tosi. Risultato: Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (6)

Progetto AGEC: altro modo per permettere al Comune di spendere

Luglio 2009. L’Amministrazione Tosi cede alla sua azienda AGEC, che gestisce gli immobili del Comune, centinaia di case e di edifici che l’azienda già gestiva. Ne aumenta così il capitale di 113 milioni. Obiettivo: dare credibilità ad AGEC nei confronti delle banche, in modo che possa ottenere mutui milionari. Con questi soldi AGEC potrà acquistare le licenze delle 13 farmacie comunali, versando al Comune 40 milioni che, senza mutui, non avrebbe. Spetterà ad AGEC versare alle banche 6-7 milioni all’anno per gli ammortamenti dei mutui per le licenze delle farmacie.

Conseguenza: AGEC potrà investire pochi soldi per le case per i bisognosi, scopo per cui esiste. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (5)

Ma chi paga ?

Abbiamo elencato i progetti della giunta Tosi. Il 2010 è anno importante per il futuro del Sindaco e della città. Chi paga le opere programmate? Dice Tosi: “Dobbiamo chiudere nel brevissimo periodo le partite dell’area dell’ex Polo Finanziario e dei palazzi in vendita, a beneficio della Fiera e dell’ex Arsenale. Vogliamo che la Fiera abbia un polmone per il suo sviluppo e recuperare l’ex Arsenale. Prima della fine mandato dovremo dire ai cittadini che cosa ci sarà di certo all’ex Arsenale. Lo si potrà fare solo quando partirà il recupero. Le due questioni sono collegate. Presto riusciremo a risolverle entrambe”. (Nota. Il Sindaco dice che nei prossimi due anni è mezzo non ci saranno opere. Dovrà dire ai cittadini cosa ci sarà all’ex Arsenale). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (4)

L’ultima: la mensa dei poveri va chiusa.

Ne va di mezzo la nostra civiltà! Chi affronta la questione?

(Questo quarto articolo di una serie di sette sulle linee programmatiche dell’Amministrazione Tosi è stato pubblicato nelle “Lettere al Direttore” del giornale “L’Arena” del 7-1-2010)

Notte ricca di novità quella della presentazione del bilancio del Comune di Verona. Di una si parla e si parlerà: è la decisione del Sindaco e della Giunta, per ora sospesa, di vendere parte di Palazzo del Capitanio. Ma ce n’è un’altra, della quale probabilmente non sentiremo parlare. Un emendamento, evidentemente voluto da Sindaco e Giunta ed altrettanto evidentemente previsto e preparato da tempo, prevede la vendita a AGEC della mensa per poveri del Camploy, al costo di 1,4 milioni.

Fino a 18 mesi fa la mensa forniva ogni giorno pasti caldi per un minimo di 60 persone. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (3)

Tra il dire e il fare

Che cosa progetta l’Amministrazione Tosi per il 2010?

Le opere minori

Lo dichiarano Sindaco e Giunta nella conferenza stampa del 21-12-2009 e in interventi precedenti:

1) Piano dei parcheggi. Sono avviati i cantieri delle piazze Arditi, Santi Apostoli e Cittadella; ‘difficoltà operative’ per quello di lungadige Capuleti; quello di piazza Corrubbio va avanti anche se nessuno lo vuole; per quello all’ex Gasometro “sono arrivate le proposte per la progettazione. Entro la primavera si pensa di far partire la gara per la  realizzazione”.

(Nota. Parole generiche, gara: nulla di preciso).

Non si affronta la questione fondamentale: se si fanno i parcheggi in città e perciò si porta il traffico dentro la città, si può pensare di risolvere il problema traffico a Verona? Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (2)

Tra il dire e il fare …

Che cosa fa di concreto l’Amministrazione Tosi?

Le grandi opere: filobus, ex cartiere, traforo

Risponde il Sindaco nella conferenza stampa del 21-12-09 e in interventi precedenti:

“Tre gli obiettivi nel medio termine: filobus, passante Nord, piano degli interventi. Filobus e passante Nord  sono avviati brillantemente: non vedo ostacoli preoccupanti. Vorremmo definire entro fine primavera: si deve trovare il soggetto realizzatore. Entro i tre anni di mandato metteremo a fuoco le opere più importanti. Per il traforo siamo già a una scelta irreversibile. E’ da portare in Consiglio la variante urbanistica che comprende il piano degli espropri. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni

Bilancio comunale 2010 (1)

Bilancio comunale 2010. Il progetto per Verona del sindaco Flavio Tosi

(questo primo articolo di una serie di sette sulle linee programmatiche dell’Amministrazione Tosi è stato pubblicato nelle “Lettere al Direttore” del giornale “L’Arena” alla fine del 2009)

Anno 2007. La nuova Amministrazione Tosi presenta il programma per la città nel 2008:

– traforo delle Torricelle

– spazi per la Fiera di Verona, nel territorio già assegnato per il Polo Finanziario, che il Comune ha deciso di ricomprare da Fondazione Cariverona, Banco Popolare, Assicurazioni Cattoliche

– mezzo di trasporto di massa. Si esclude la tranvia e si parla di filovia

– recupero dell’ex Arsenale

– abbattimento e riqualificazione dell’area delle ex Cartiere, con grandi investimenti di privati Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2010, Commenti, Comune Verona, Riflessioni