Il fallimento della Lega Nord non è solo nei Comuni, ma anche nell’USSL 22 di Bussolengo

Alessandro Dall’Ora, direttore generale, Nicola Falsirollo e, in ultima analisi, Flavio Tosi : tutti leghisti 

“Se ci sono forti padrini politici il lavoro è assicurato”.

Ottobre 2008. Gustavo Franchetto, consigliere di Italia dei Valori, presenta una denuncia alla Giunta regionale: con provvedimento del direttore generale Alessandro Dall’Ora, l’USSL 22 ha assunto, non tramite concorso, ma per chiamata diretta, Nicola Falsirollo, 31 anni, come responsabile dell’unità di controllo gestione dell’USSL, ruolo che richiede comprovata esperienza e competenza. Compenso: 85.000 euro annui, per due anni.

– Franchetto: “Non si può far finta di niente di fronte a una raccomandazione politica e a una assunzione clientelare, con l’intenzione di trasformare l’USSL 22 in una specie di azienda di famiglia. A Zevio Falsirollo è segretario della Lega Nord e assessore in Comune. Della Lega Nord sono il direttore generale dell’USSL 22, l’assessore regionale alla Sanità Sandri e il sindaco Flavio Tosi. Conferme, all’ombra del Carroccio: da Girondini a Pisa; da Soardi a Zaninelli; da Dall’Ora a Sandri. …

– Le assunzioni senza concorso, su chiamata diretta, sono un segnale per i giovani: possono trovare un lavoro con un  accorgimento: essere iscritti alla Lega Nord. Senza questa tessera non si accede a incarichi mirati e ben retribuiti: resti fuori. Non importa avere o no esperienza. E’ ora di finirla! O provvediamo a una iscrizione in massa alla Lega Nord per avere il posto garantito? E’ un’offesa per chi si guadagna il lavoro con fatica.

– La questione morale nella Lega va posta. L’assunzione di Falsirollo è emblema di un malcostume che deve finire. In azienda, soprattutto se pubblica, la scelta del responsabile del controllo gestione si fa tramite selezione dei candidati, non con una stretta di mano tra amici che credono di poter mangiare tutta la torta perché sono al potere. Un incarico con compenso elevato richiede competenza ed esperienza. Il giovane assunto, senza alcuna esperienza sul campo, arriva a essere dirigente strapagato di ente pubblico: scandalo, vergogna e fastidio.

– Voglio la verità. Voglio sapere:

   a) quali criteri hanno portato all’assunzione

   b) dove sono state reperite le risorse per un compenso così elevato

   c) se ci sono nell’USSL altre assunzioni legate più all’appartenenza politica che alla competenza.

– Tenendo presente che dentro la stessa USSL:

     * è difficile far quadrare i conti

     * le cooperative sociali subiscono tagli e ritardi dei pagamenti a causa delle difficoltà di bilancio: ricevono pochi fondi e con grave ritardo

     * una decina di veterinari, alcuni precari da 10 anni, hanno un contratto forfettario illegale, da 35 ore settimanali, pagati meno della metà del neo assunto, con responsabilità più pesanti e il direttore generale non firma il bando di concorso con cui regolarizzarli

     * per risparmiare, si sono tolti i recapiti da elenco telefonico e Pagine Gialle: se un cittadino deve chiamare l’ospedale, non trova i numeri”.

Conclusione di Franchetto:

1) I direttori generali hanno molti soldi e un enorme potere e nessun organo ne controlla l’operato.

2) Nell’USSL 22 bisogna mettere ordine e valutare se rimuovere il direttore generale: non si può essere alla guida di un ente pubblico che si occupa della salute e sopprimere, per risparmiare, servizi fondamentali come i recapiti telefonici e poi offrire la cifra risparmiata al ‘dirigente’ Falsirollo. L’USSL fa economia in funzione di assunzioni di militanti della Lega? E’ più importante garantire la rintracciabilità sull’elenco telefonico di un ospedale, dei reparti e dei servizi o avere un dirigente amministrativo in più?

3) Dimissioni di Falsirollo e ispezione sulla gestione dell’USSL che preveda anche l’allontanamento di Dall’Ora.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Un viaggio nella Lega Nord

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...