Immigrati e italiani insieme per il futuro da costruire (72)

“L’istruzione deve essere indirizzata al pieno sviluppo della personalità umana e al rafforzamento del rispetto dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali” (Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, n° 26)

Voci autorevoli. Dal mondo ecclesiale.

Cardinal Angelo Scola (Vescovo di Venezia):

Più di un miliardo di persone si muoveranno in questo secolo

Il meticciato culturale e delle civiltà caratterizza il nostro tempo. Occorre guardare al fenomeno dell’immigrazione con realismo e coraggio, non con il timore di perdere i propri privilegi. I processi non domandano il permesso per accadere. Saranno più di un miliardo le persone che si muoveranno in questo secolo e noi ci spaventiamo per 14 milioni di islamici in Europa. Deve invece essere maturo il dialogo con l’Islam. Capisco le preoccupazioni per la sicurezza, le regole, le tradizioni, ma il meticciato è già la realtà in cui viviamo.

Sta qui l’importanza dell’azione educativa della Chiesa che è Cattolica, cioè meticcia per natura. Occorre vivere ciò che si crede senza rinchiudersi in fondamentalismi: la verità è una Persona. La crisi dell’Europa è crisi della cura delle nuove generazioni. C’è bisogno di uomini con l’attitudine all’avventura, che non si ripieghino sul passato, non temano i processi storici e chiamino bene il bene e male il male. Non si deve trasformare la fede in religione civile come collante della società. Una male interpretata laicità espelle la ricchezza della nostra tradizione religiosa.

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Immigrati, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...