Archivi tag: Carlo Melegari

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (14)

“Ogni cittadino può circolare e soggiornare liberamente in qualsiasi parte del territorio nazionale” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 16)

Per una valutazione consapevole sulla questione case : le discriminazioni sugli alloggi minano la stabilità delle famiglie immigrate

* Nadir Velponer: “La norma introdotta dal Comune è odiosa. Il problema è che a Verona da anni non si fanno più case di edilizia popolare, per cui se su 10 appartamenti tre vanno a extracomunitari i “nostri” poveri insorgono. Se le case fossero 300 o 400 non ci sarebbe questa guerra tra poveri”.

* Achille Variati (Sindaco di Vicenza: “Va bene riconoscere qualcosa a chi vive qui da una vita, ma bisogna dare l’opportunità a tutti di chiedere e di avere una casa”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (10)

“La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 4)

Molti cattolici veronesi manifestano imbarazzo e disagio per l’esclusione degli immigrati

*Carlo Melegari (Cestim)

Di fronte alle dichiarazioni di Tosi e Venturini, manifesta tutto l’imbarazzo e il disagio di molti che nella comunità cristiana veronese “sono impegnati nello sviluppo di una città solidale, di comunità locali accoglienti centrate sulle politiche di integrazione delle differenze, in difesa di coloro che, anche prossimi a noi,  sono sempre più esclusi dall’attuale modello di società, denunciando ogni atteggiamento discriminatorio e preconcetto” (Libro Sinodale). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (8)

“Non si possono eseguire ispezioni o perquisizioni o sequestri (nel domicilio) se non nei casi e modi stabiliti dalla legge secondo le garanzie prescritte per la tutela della libertà personale” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 14)

Agenzie immobiliari e immigrati. Per loro non c’è posto

Il mercato privato non vuole affittare a stranieri: almeno 16 agenzie immobiliari veronesi privilegiano gli italiani.

Febbraio 2008. La Procura avvia accertamenti e indagini.

Il bisogno di casa è molto superiore per gli immigrati. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni