Archivi tag: Cardinale Dionigi Tettamanzi

Verona Fedele e il potere politico attuale

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento di un lettore. A seguire, la risposta agli interrogativi di Tito Brunelli. Buona lettura.

Verona Fedele e il potere politico attuale.

Martedì 08 dicembre, Festa di Maria Immacolata. Uscendo dai banchi della Chiesa, finita la Messa, intravedo sul tavolo dedicato alla stampa cattolica l’ultimo numero di Verona Fedele. In prima evidenza vi è un titolo interessante sul mandato di Flavio Tosi, sindaco di Verona, con tanto di bella foto. Arrivato a casa mi collego con internet sul sito di Verona Fedele e recupero l’intervista a firma di Nicola Salvagnin. Titolo: “Il Sindaco della Lega Verona si specchia nella “sua” città”. L’occasione è “il giro di boa” del suo mandato. Pare una bella occasione per fare un primo bilancio della gestione-Tosi e per conoscere meglio il Tosi-pensiero. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona

Immigrati e italiani insieme per il futuro da costruire (71)

“Ogni individuo ha dei doveri verso la comunità, nella quale soltanto è possibile il libero e pieno sviluppo della sua personalità” (Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, n° 29)

Voci autorevoli. Dal mondo ecclesiale.

Cardinale Dionigi Tettamanzi (Vescovo di Milano):

Il deficit di dialogo è l’emergenza del nostro tempo

Obiettivi del Vescovo sono l’azione pastorale, la crescita della santità del popolo che il Signore gli ha affidato e l’amore preferenziale per i poveri. I fedeli regolano la loro vita secondo le Beatitudini evangeliche, attenti ai poveri e agli umili: devono andare contro corrente, essere testimoni ostinati di speranza e liberarsi dall’egoismo violento che spegne ogni apertura e sensibilità verso chi è debole e povero.

Il Papa parla di tentazione del razzismo, di intolleranza e di esclusione. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Immigrati, Riflessioni