Archivi tag: Bonfante

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (34)

“Il carattere ecclesiastico e il fine di religione o di culto di una associazione o istituzione non possono essere causa di speciali limitazioni legislative né di speciali gravami fiscali per la sua costituzione, capacità giuridica e ogni forma di attività” (Costituzione della repubblica Italiana, n° 20)

2.- La moschea a Oppeano.

Maggio 2008. A Oppeano il luogo di culto c’è da una decina d’anni. Il nuovo avanza: il Comune, governato dalla Lega, investe 70.000 euro per comprare lo stabile usato come moschea per raderlo al suolo e creare al suo posto una piazza. Motivi addotti: Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni

La polemica continua anche a ferragosto. Qual’è l’obiettivo?

Nei giorni di Ferragosto, Franco Bonfante, consigliere regionale P.D., presenta una interrogazione a Venezia: la Regione Veneto deve prendere in mano e per mano Fondazione Arena. Da tre anni essa eroga fondi oltre gli abituali: 2.090.000, contro i 585.000 del Comune. Ha perciò la forza morale per chiedere conto di come questi soldi vengono spesi. In Fondazione Arena regna lo stato confusionale: la Regione assuma un ruolo politico per fermare la deriva. C’è calo di presenze; i lavoratori sono in stato di agitazione. E il Comune preferisce destinare 4 milioni alla mostra del Louvre. Come può chiedere ai privati e ad altri enti pubblici un maggiore investimento se il primo soggetto che non ha fiducia nella rinascita di Fondazione Arena è proprio il Comune? Il Comune deve partecipare al risanamento finanziario dell’Ente con un intervento che sia almeno il doppio di quello della Regione. Occorrono corrette relazioni sindacali e il passaggio a rapporti di lavoro a tempo determinato per i dirigenti, collegandone la conferma al raggiungimento degli obiettivi. Il piano di rilancio deve contemplare la collaborazione con “Fenice”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona