Archivi del giorno: 3 maggio 2019

Questa volta dobbiamo decidere: Europa sì – Europa no ?

Ci possiamo accontentare di una Europa nella quale ogni Stato fa quello che vuole (sovranista), senza risponderne a nessuno ?

Probabilmente in molti Paesi aderenti all’UE le prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo saranno le prime vere consultazioni europee: per la prima volta le opinioni pubbliche non saranno ciò che sono sempre state: un costoso sondaggio per misurare, nel proprio Paese, la popolarità o l’impopolarità del governo nazionale. Per la prima volta tanti elettori voteranno a favore o contro l’Europa. Un tempo non era così. C’è stata un’epoca in cui l’Europa non era invisa quasi a nessuno. Oggi sono sorti ovunque movimenti anti europei e gli elettori devono prendere posizione sul futuro dell’integrazione europea. E’ difficile prevedere come reagiranno i cittadini. Andranno a votare? Fino a pochi anni fa molti elettori non votavano, sia perché il rinnovo del Parlamento europeo non suscitava il loro interesse, sia perché sapevano che gli esiti elettorali non avrebbero influenzato la sorte del governo nazionale. Nelle nuove condizioni molti, soprattutto i favorevoli all’Europa, che in passato si astenevano, potrebbero decidere di votare.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Elezioni europee 2019