Archivi del giorno: 12 luglio 2016

Il progetto Ca’ del Bue va avanti ?

Primavera 2014. Risponde ‘sì’ il sindaco Tosi: “Responsabile degli intoppi è la Regione”.

Bonfante, consigliere regionale PD: “Falso. Venezia ha chiesto conto della sostenibilità di Ca’ del Bue e del volume di rifiuti in relazione alla prescrizione di raggiungere il 65% di differenziata. AGSM non ha mai risposto. Eppure già nel 2012 sapeva che l’opera non si poteva realizzare. Si è tirato per le lunghe. Il fatto grave è che l’impianto è fermo da tanti anni”.

Penali a Urbaser? Stefano Vallani, consigliere comunale PD: “Tosi dice che si tratta di 9 milioni; AGSM dice che nulla è certo”. Si aprirà un contenzioso?

Nel 2014 aumenta il fatturato di AGSM. Giro d’affari: 899 milioni (+ 38%). AGSM Energia e AGSM Distribuzione sono a + 175 milioni. Paternoster: “Gruppo consolidato. Il Comune dovrebbe attingere 4 milioni sui 5,5 di utile”, in calo sugli 8 del 2012. I vertici però sorridono. La garanzia è la trasformazione di AGSM in holding, con l’acquisizione di servizi a partire da AGEC. I tempi però si allungano e le certezze sono poche. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in AGSM, Cà del Bue, Inceneritore, Senza Categoria, Urbanistica