Archivi del giorno: 28 aprile 2016

Nuove difficoltà – Nuovi annunci

Grane che  ritornano a galla: la stessa AMT fa presente che non è stato scelto il tipo di filobus e invita a scrivere il verbale di consegna lavori in modo giuridicamente inattaccabile, per non provocare all’azienda problemi giudiziari. Perché la consegna dei lavori avviene a stralci, anziché consegnare l’intero progetto alle imprese e guadagnare tempo?  Risposta:

– per limitare i disagi che i lavori stradali creeranno in città: dovranno convivere cantieri e viabilità, in particolare durante il Vinitaly e altre rassegne in Fiera e in altre zone della città;

– consegnando la città alle ruspe tutto d’un colpo si rischia di paralizzare un’area immensa: da San Michele allo Stadio, da Verona Sud a Verona Nord;

– procedendo a stralci i lavori partiranno in tempi successivi, dai 6 punti indicati.  I tempi si allungheranno oltre il 2019.

Annuncio dell’Amministrazione: da metà febbraio si procederà ai primi scavi e alla posa di piloni in acciaio e di fili elettrici fuori città; in centro i mezzi si auto caricheranno in movimento. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Filobus