Archivi del giorno: 27 aprile 2016

La prima firma, non la prima pietra

Gennaio 2016. Il CdA di AMT approva il progetto esecutivo del filobus e chiede alle imprese costruttrici di farsi carico degli eventuali rischi derivanti dalla non effettuata scelta del mezzo.   Sono in gioco milioni.

18 gennaio. AMT consegna la prima parte dei lavori alle imprese: Consorzio cooperative costruzioni, Nuova Mazzi srl, Alpiq, Balfour Beatty (non c’è Soveco). E’ solo un passaggio di carte. Le ruspe arriveranno, si dice, in aprile, quando saranno definiti i tratti di strada da chiudere di volta in volta. Intanto le imprese pianificheranno gli interventi, allestiranno le aree di cantiere e metteranno in sicurezza le zone interessate.

Partito Democratico: “Non è una consegna dei lavori, ma una delibera di Giunta: l’ennesimo annuncio. Viene consegnato solo il primo stralcio. I tempi slitteranno in avanti”. Il filobus sfreccerà sulle nostre strade oltre il termine (mille giorni) ipotizzato. I cantieri dovrebbero partire da 6 punti.

Primo: tra la Genovesa e la zona Fiera, con due cantieri: uno verso Verona Sud; uno verso viale dell’Agricoltura. Durata: 40 giorni.

Secondo: verso viale dell’Agricoltura, salvaguardando le esigenze della Fiera. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Filobus