Archivi del giorno: 23 febbraio 2016

Verona è interessata a capire, da protagonista del suo futuro?

La città dovrebbe voler capire in base a quali criteri verrà scelto il Fondo che gestirà (senza diventarne proprietario) le risorse mobiliari di Cariverona: quale percorso verrà seguito per individuarlo? chi lo controllerà? quale sarà il suo rapporto con la Fondazione? quali le clausole e le garanzie? Il timore è che, a Verona, pochi potenti saranno attenti alle mosse di Cariverona e di Biasi, che si è garantito una poltrona forte in Cariverona, e potranno condizionarle. Se il nuovo Fondo sarà controllato dalla Fondazione e non gestirà immobili, se non come strumento della Fondazione stessa, potrebbe andare bene. Il meccanismo è stato pensato ai tempi del ministro Tremonti, quando sembrava che il Governo volesse mettere le mani sulle Fondazioni. Scopo dichiarato: mettere al sicuro almeno i beni immobili. Continua a leggere

Pubblicità

Lascia un commento

Archiviato in Cariverona