Non è finita

Alcuni anni fa, annunciati da una telefonata, sono arrivati a casa mia due ‘ricercatori’ universitari sulla mafia nel Nord Italia. Perché da me? Perché il nostro blog “Progetto Verona” aveva pubblicato una serie di articoli sulla mafia in città e provincia. Pochi veronesi li hanno letti. Li hanno scovati questi ‘ricercatori’. Mi hanno detto che avevano raccolto informazioni abbondanti sulla penetrazione delle mafie in Lombardia; un po’meno, ma più che sufficienti, riferite a Piemonte e Liguria; meno, ma sufficienti sull’Emilia Romagna; poche (insufficienti) sulle Tre Venezie.  E sono giunti da Tito Brunelli.  Fortunatamente oggi la situazione è cambiata.

(Articoli pubblicati nel nostro blog nel giugno – luglio 2012)

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Mafia al Nord, Mafiosi a verona, Parere di Tito Brunelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...