Archivi del giorno: 8 gennaio 2016

Ascoltiamo il sindaco Tosi

Tosi: “Che ‘ndrangheta e criminalità organizzata cerchino di infiltrarsi nel tessuto imprenditoriale ricco non è novità: acquistano aziende per ripulire il denaro sporco. Ma un conto è la loro capacità di infiltrarsi in aziende private e un altro è infiltrarsi nell’Amministrazione comunale. A noi interessa questa capacità di infiltrarsi nelle pubbliche amministrazioni. Rosy Bindi ha cercato di far credere questo, ma è stata smentita dal suo segretario politico. Da quando sono sindaco, ma anche prima, non è mai accaduto che associazioni mafiose si siano infiltrate nel Comune di Verona, né tra amministratori né tra i dipendenti. A Verona non esiste un appalto in cui un funzionario, un dirigente o un politico sia accusato di relazioni mafiose. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Mafia al Nord, Mafiosi a verona