Archivi del giorno: 7 gennaio 2016

Anche la Sime viene sigillata

– A Sant’Ambrogio di Valpolicella – via Ponte, 128 – nel corso dell’operazione “Aemilia”, i Ros perquisiscono la sede legale (oggi abitazione privata) di Sime Costruzioni srl, società creata nell’aprile 2011 da Massimiliano Cordiomi e Salvatore Riillo (a nome dei fratelli Vertinelli?) per sottrarsi alle indagini e trasferirvi i subappalti delle aziende sequestrate. Veniva così mantenuta la disponibilità del patrimonio dell’azienda confiscata. Non solo: sono state perquisiti altre 11 aziende, 71 immobili, 22 autoveicoli e molteplici rapporti bancari e finanziari riconducibili ai Vertinelli, per un patrimonio superiore ai 30 milioni. I due fratelli, detenuti a Bologna per associazione mafiosa, riciclaggio e intestazione fittizia di beni, sono ritenuti emanazione imprenditoriale del sodalizio di matrice ‘ndranghetista attivo nel territorio emiliano con epicentro a Reggio Emilia, collegato alla cosca Grande Aracri di Cutro, ma capace di autonoma forza di intimidazione nel luogo dove opera. Continua a leggere

Pubblicità

Lascia un commento

Archiviato in Mafia al Nord, Mafiosi a verona