Archivi del giorno: 3 luglio 2015

Tutto bene? Non sia mai

Giugno 2014. Grana (amica). Il Comune chiede ad AMT di mettere a bilancio, in via provvisoria, sei milioni per la variante al percorso del filobus in zona Fiera. Il CdA di AMT (attenzione: AMT: azienda comunale!) dice “no”: il filobus è del Comune; spetta al Comune mettere a bilancio quei soldi, che dovrebbero esserci grazie al ribasso d’asta durante la gara di assegnazione dell’opera. Al momento però sono sulla carta e il Cipe non ha il via libera ufficiale alla variazione del costo. A Verona, qualcuno deve garantire la copertura della spesa, mettendo i soldi a bilancio.

Consigliere Polato (PdL): “E’ singolare che, in commissione, gli assessori al Bilancio e agli Enti mostrino di non sapere alcunché dei 6 milioni. Si deve inserire quella cifra a bilancio, scegliendo quali servizi tagliare”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Filobus, Il trasporto pubblico