Archivi del giorno: 15 maggio 2015

Ex Lux: Anno 2015

Gennaio. Vallani e Segattini (PD) riaprono la ferita e ne chiedono conto alla Giunta comunale. La proprietà ha assicurato più volte la fine dei lavori e l’Amministrazione ha fatto del Lux un simbolo di riqualificazione dal degrado. Eppure, dopo più di 7 anni dal voto del Consiglio comunale, il Lux era e permane area a rischio. Non è pronto nonostante le deroghe, concesse dal Comune, in altezza, volumetria e superficie. Per il recupero volumetrico e il piano casa, le camere sono aumentate a 72. Ma i fatti confermano che neppure il 2015 sarà l’anno buono: a bloccare il cantiere sono le difficoltà economiche.
I due consiglieri sussurrano che, se il Comune non avesse concesso deroghe e avesse limitato il volume costruibile, e quindi gli investimenti della proprietà, forse il Lux sarebbe terminato. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Progetti di media importanza, Verona che non cambia