Si può andare avanti così?

Siamo all’inconcepibile: incompetenza e superficialità dell’Amministrazione, in prima persona sindaco Tosi e assessore Corsi, che garantisce che, per il Passante Nord, con traforo delle Torricelle e ponte sull’Adige, tutto fila liscio, senza problemi; che i lavori stanno per partire e si concluderanno in tre anni.

E poi? Poi arriva il primo dibattito in Commissione consiliare tra assessore, consiglieri e comitati.

Alle domande dei presenti, l’assessore dà risposte imbarazzanti: cascano le braccia:

– la convenzione, firmata nel gennaio 2010, non è valida. La bozza è stata modificata e ancora lo sarà.

“Technital deve assumersi i rischi d’impresa. Il Comune è responsabile solo di ritardi causati dal Comune stesso. Ad esempio, se una nuova Giunta impedisse l’accesso al traforo per boicottarlo, si assumerebbe la responsabilità delle sue scelte. Altri rischi, compreso il ritrovamento di reperti archeologici, li deve assumere chi realizza l’opera”;

– non si conosce il piano finanziario;

– il piano del traffico è documento ufficioso e riservato. Nessuno dovrebbe conoscerlo ed è grave che tutti l’abbiano letto.

Si sperava che l’incontro fosse chiarificatore. Invece il risultato è che la convenzione a cui ci si riferisce è superata; che non c’è alcun piano del traffico; che il piano finanziario è in discussione; che il piano sanitario non è arrivato. Perciò ogni dibattito è sul nulla. E’ inconcepibile che, data la situazione, si voglia che il Consiglio comunale approvi la delibera.

Delusione generale!  Giorgio Merci, a nome degli espropriandi, parla di terreni devastati e spezzati, di salute minacciata, dell’area nord di Verona in rovina.

Corsi: “Va tutelata la salute anche di Veronetta. I disagi saranno per pochi e i benefici per tutti”.

– Il consigliere Paolo Zanotto chiede che la convenzione escluda il pedaggio nella Tangenziale Sud; ogni rischio di impresa a carico del Comune; ulteriori insediamenti sul tracciato.

– Non mancano i battibecchi sulla mafia. Sperotto: “La mafia a Verona c’è e investe nelle grandi opere”. Rischio infiltrazioni?

Lascia un commento

Archiviato in Infrastrutture, Passante Nord, Traforo Torricelle

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...