Rilievo di Tito Brunelli: Assunzioni

Restano impresse le affermazioni, mai smentite, mai tacciate come non veritiere, di Bortolazzi: “Nelle segreterie dei partiti c’è un elenco di incarichi e posizioni in cui i politici possono piazzare i loro uomini. Giocano come con le figurine. Spartiscono tutto: dal presidente all’operaio. Se occorre un lavoratore e sono implicati tre partiti alla fine devi assumerne tre. Gli amministratori nominati dalla politica alla politica rispondono. Nel CdA c’erano e non c’erano”.

Bortolazzi e il direttore Soppani, quando cominciano a temere per se stessi, per spiegare le spese eccessive, parlano di assunzioni dubbie; di partiti che si spartiscono i posti; di vitalizio agli ex amministratori, di politici che pretendono assunzioni, cioè stipendi. Parlano di stipendificio.

Recentemente il procuratore Schinaia ha denunciato l’aumento dei reati di corruzione politica e amministrativa. Nell’ambiente degli addetti alla politica si vocifera di clientelismo politico come normalità. Nella mentalità comune è dato come scontato che i politici rubino e aiutino altri ad ottenere parte della ‘torta’.

Un riscontro preoccupante è il numero molto elevato dei dipendenti dell’aeroporto Catullo. Si tratta di montagne di soldi spesi per un lavoro che non c’è. Chi paga i raccomandati, assunti per vicinanza con politici?

Possiamo votare chi (partito o singoli politici) è implicato in questo mercato?

Occorrono controlli severi e pene esemplari.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari, Assunzioni di favore, Commenti, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...