Archivi del giorno: 2 febbraio 2015

Azione di responsabilità

Metà luglio. Giunta comunale: via libera ad agire nei confronti di chi dirigeva la “Catullo spa” nel biennio 2010-11: “L’ente locale socio, in presenza di atti dannosi derivanti da cattiva gestione di una società pubblica, ha l’obbligo di proporre azione di responsabilità (causa legale) nei confronti degli amministratori della società. Tale decisione non è frutto di una scelta discrezionale, ma costituisce atto dovuto, in quanto risponde a obblighi di tutela del patrimonio in capo all’ente pubblico”.

L’azione di responsabilità è già in atto per Massimo Soppani, all’epoca direttore generale. Si propone di procedere anche nei confronti dell’ex CdA (Bortolazzi, Pennacchia, Conta, Marino, Prando, Angeli, Bontempi) che deve rendere conto di perdite per 26 milioni nel 2011.

Secondo Prometea, società incaricata delle verifiche, non sussistono condizioni per un’azione di responsabilità verso il CdA, mentre “può sussistere a carico del direttore generale per il mancato rispetto degli obblighi derivanti dalle deleghe ricevute”.  Deciderà l’assemblea dei soci. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari