Archivi del mese: gennaio 2015

2 – Le prospettive del polo del Nord Est

La visione di Arena  –  “L’evento è storico: con l’accordo Catullo-Save, costruiamo il Polo aeroportuale del Nord Est, in una prima fase per conoscerci, lavorare insieme, integrarci, superando eventuali diffidenze reciproche, avendo presente che l’opportunità è formidabile. E’ un grande potenziale presentarci sui mercati gestendo quattro scali e coordinando un’offerta che riguarda una macroregione carica di attrattiva per i visitatori stranieri e per il business. Cosa inedita in Italia. Il nostro progetto è di interesse nazionale. Gli scali di Venezia, Treviso, Verona e Montichiari potenzieranno il loro servizio al territorio di riferimento. Catullo e D’Annunzio possono crescere fino a 7-8 milioni di passeggeri all’anno. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

1 – Le prospettive del polo del Nord Est

1- Prospettive secondo Marchi – “Il progetto è importante. Nasce un sistema aeroportuale destinato a crescere, diffuso su una macroregione, della quale dovremo soddisfare al meglio la domanda di trasporto, rafforzando il sistema aeroportuale del Nord. Il Veneto per una volta fa sistema. E’ davanti a noi il salto di qualità.

Per andare oltre abbiamo bisogno che il Governo nazionale dedichi attenzione al Veneto.

Sul futuro del Catullo sono fiducioso. Verona ha un grande bacino di traffico; è al centro di un’area importante e ricca, con un alto Pil pro capite, con molto turismo, con industrie e multinazionali. Svilupperemo queste opportunità in termini di traffico. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

Questioni aperte dopo l’accordo

1.Save entra nella “Catullo spa” con una piccola quota, messa a disposizione dal socio pubblico Comune di Villafranca. Mario Faccioli, sindaco: “Vendiamo il nostro 2% a Save perché convinti del progetto”.
2.In un secondo tempo Save arriverà al 35% del valore della società. In che modo? L’assemblea dei soci deciderà un aumento di capitale. Save acquisterà le quote e salirà al 35% delle azioni: verso nuovi equilibri.
Il sistema Verona-Trento avrà la maggioranza delle quote societarie.
3.Quanto vale economicamente la “Catullo spa”? Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

L’organizzazione del gruppo “Catullo”

L’assetto organizzativo della nuova “Catullo spa” prevede: – Assemblea dei soci (con responsabilità politica, di indirizzo. Nomina il Presidente); – Presidente e Consiglio di Amministrazione – (CdA) (eseguono le decisioni dell’assemblea, gestiscono gli scali e propongono all’assemblea dei soci le scelte da compiere); – Direttore generale.

Assemblea dei soci. E’ formata da soci pubblici:

– Camera di Commercio di Verona: 27,7%

– Provincia di Verona: 14,7%

– Comune di Verona: 7%

– Comune di Villafranca: 2,66%

– Provincia di Trento: 21,49%

e da soci privati: Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

Buone notizie. Nasce il polo aeroportuale del Nord Est

Febbraio 2014. Dopo Air Dolomiti e Meridiana, dal giugno 2014 anche Air One, controllata al 100% da Alitalia, sceglie il Catullo come propria base. Laura Cavatorta, direttrice: “Apriamo al Catullo un ufficio commerciale. Incrementiamo la nostra presenza perché crediamo nelle potenzialità del Catullo e di questo territorio. Verona, il suo hinterland, il tessuto imprenditoriale della zona, la Fiera che attrae un numero considerevole di persone, garantiscono traffico e richiesta di collegamenti aerei”.

Verona è appetibile. Nuovi voli al Catullo per Amburgo, Amsterdam, Barcellona, Berlino, Bucarest, Cambridge, Catania, Colonia, Corfù, Creta, Crotone, Dublino, Edimburgo, Ginevra, Istambul, Lampedusa, Leeds, Lodi, Londra, Malaga, Manchester, Mosca, Mostar, Palermo, Parigi, San Pietroburgo, Southampton, Timisoara, Tirana, Zante, Zurigo.

E’ molto attivo il direttore Bassetti.

– Secondo voci autorevoli, Dhl, potente corriere internazionale, sta valutando di lasciare alcuni voli a Montichiari, di cui potrebbe fare addirittura un nuovo hub cargo per il Sud Europa. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

La voce dei politici. Che valore ha?

Gennaio 2014. Il sindaco Tosi elogia la gestione Arena: “E’ indispensabile trovare alleanze strategiche per uscire dalla situazione drammatica”.

Giovanni Miozzi, presidente della Provincia di Verona: “Buono il lavoro di Arena. Va confermato nell’incarico. Bisogna tenere Montichiari, che può diventare produttivo, e accelerare l’accordo con Save, socio forte, facendola entrare nella “Catullo spa”, per non perdere opportunità. E’ l’unica proposta pervenuta. “Catullo spa” ha bisogno di investimenti e non può contare su quelli pubblici. L’asse Venezia-Verona sarà tra i più importanti del Nord Italia: operazione strategica per Verona. Il problema non è detenere la maggioranza delle azioni, ma fare in modo che Save garantisca servizi per il nostro territorio. Non si tratta di svendere per fare cassa, ma di garantire e potenziare un nodo focale della nostra economia: il Catullo”.

Fasoli (PD): “Il Catullo è lo specchio delle difficoltà e delle incertezze della città. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

Battaglia contro i colpi di TAR (2)

Febbraio 2014. Si organizza il fronte contrario alla decisione del TAR di Brescia:

– addirittura il Governo Letta, in scadenza, farà ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza che ha annullato l’assegnazione di Montichiari alla “Catullo spa”. Considera la sentenza assurda e contraria agli interessi nazionali. L’affidamento di Montichiari al Catullo è passato al vaglio di Enac, Enav, Ministero dei Trasporti, Ministero della Difesa, Ministero delle Finanze, con parere favorevole della Ragioneria di Stato.

– l’Avvocatura dello Stato difenderà le decisioni del Governo, prese a ragion veduta all’interno di una strategia generale per gli aeroporti italiani, della quale Montichiari fa parte. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari