Archivi del giorno: 5 gennaio 2015

Le ipotesi di lavoro

Domanda centrale: è necessaria o no la gara pubblica per definire il futuro della “Catullo spa”? La risposta dei legali interpellati è incerta. Sono tutti d’accordo però che, finché si tratta di quote di minoranza, la trattativa diretta è possibile.

I percorsi tecnici sono i seguenti :

Primo (condiviso da tutti). Trattativa privata diretta per far entrare Save nella “Catullo spa”, con il 5% delle azioni, come partner privato di minoranza.

Secondo (c’è chi lo teme). Aprire la gara internazionale con bando pubblico.

Terzo (come scappatoia). Non una vera gara, ma una via di mezzo: una mini gara pubblica, una selezione ad invito di possibili partner internazionali interessati, per valutarne le offerte. Si potrebbe pubblicare un avviso, della validità di 30 giorni, entro i quali questi eventuali offerenti possano presentare proposte. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari