Archivi del giorno: 1 gennaio 2015

Notizie preoccupanti (estate 2013)

1. L’aeroporto di Trieste sceglie l’autonomia. Marchi rifiuta un ingresso in minoranza: “Non si rendono conto che il mondo è cambiato. Una volta gli aeroporti erano il prolungamento della politica; servivano per dare posizioni ad ex politici, assumere amici, far lavorare consulenti. Oggi sono aziende”. Per Marchi la posizione di Ronchi è perdente di fronte allo scalo sloveno di Lubiana che, con la privatizzazione, recupererà vigore. Marchi conferma l’interesse per Lubiana (“Da Roma arrivano sollecitazioni a un nostro ingresso a Lubiana”): un aeroporto da 1,2 milioni di passeggeri. Può salire a 1,8.
2. La Provincia di Bolzano, socio della “Catullo spa”, esprime parere negativo:
Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

Percorso irto di difficoltà

Il CdA della “Catullo spa” avvia una commissione tecnica formata dagli avvocati Giovanni Maccagnani, Andrea Sartori, Andrea Di Porto della “Sapienza” di Roma e da un esperto della Provincia di Trento. Essa, per un mese in esclusiva con Save, dovrà:
– approfondire il sistema aeroportuale italiano e locale;
– individuare il futuro di Montichiari;
– chiarire la forma giuridica della futura società, gli ostacoli di natura giuridica, la legittimità o meno della trattativa privata e le modalità dell’operazione per l’ingresso del nuovo socio: gara internazionale aperta o trattativa diretta? ;
– creare una società che comprenda i soci pubblici della “Catullo spa”.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari