l bilancio 2012 sconcerta:Altri 16 milioni di deficit

C’è un futuro? Il sottosegretario Alberto Giorgetti richiama alla realtà: “2012: sesto anno consecutivo di bilancio in rosso. Se si va avanti così, invece di preoccuparci di Montichiari, dovremo pensare a salvare il Catullo. Tre cose sono da fare subito:

– aprire a privati e ai loro capitali, spendibili, capaci di garantire la tenuta nei prossimi anni e i posti di lavoro. Gli enti locali non hanno risorse e il Catullo non è più in grado di sostenere le perdite di Montichiari;

– la concessione di Montichiari: o arriva o lo scalo va ceduto o chiuso;

– un piano industriale sostenibile dica dove l’aeroporto vuole andare e cosa vuol fare”.

Luglio. Una botta. Il concordato casello sull’Autobrennero, a Villafranca, a servizio del Catullo e dell’interporto Quadrante Europa non si fa. La Provincia, con lettera del presidente Miozzi ad Autobrennero, chiede di dirottare i 15 milioni per un casello vicino a Vigasio e Trevenzuiolo, dove dovrebbero sorgere l’autodromo e il polo logistico. Questo per favorire lo sblocco di un investimenti di 120 milioni che creerà occupazione. (Ci auguriamo che il progetto non proceda)

Matteo Gasparato, presidente del Consorzio ZAI, è adirato: “Ho appreso la decisione dal giornale. Il casello della A22 a Villafranca serve aeroporto, Quadrante Europa e Verona Mercato. Sono vicini i caselli di Verona Nord e di Verona Sud”.

Il presidente Arena conferma.

Considerazione di Tito Brunelli

Un bilancio disastroso (- 16 milioni nel 2012) viene visto con ottimismo. C’è una logica?

Quale futuro intravedono i responsabili della “Catullo spa” tale da non considerare allarmante l’intervento di Alberto Giorgetti?

Come si spiega la decisione di cancellare il casello a favore dell’aeroporto? Chi ci ha messo il naso? Se Miozzi si fosse mosso di sua iniziativa probabilmente non l’avrebbero ascoltato.

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari, Commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...