Bilancio 2012

Numeri che fanno riflettere:
– passeggeri: nel 2012, rispetto al 2011, diminuiscono del 5,5% : da 3.400.000 a 3.221.000. I passeggeri italiani calano tra il 15 e il 25%. Gli stranieri (2.113.000), crescono del 3,1%. I movimenti sulle linee nazionali diminuiscono del 30%.
– Sorprende la perdita economica: oltre 16 milioni.
Motivi:
– difficoltà della “Catullo spa”;
– spese per ristrutturazioni: esodi incentivati di dirigenti, ammortizzatori sociali, liquidazione Avio;
– ridotta redditività del traffico aeroportuale;
– addio di Ryanair: diminuiscono i costi, ma crolla il numero dei passeggeri.
– i charter perdono circa 150.000 passeggeri rispetto al 2011, anche a causa dell’instabilità politica in Nord Africa e in Medio Oriente.
Dati positivi: aeroporto in parte risanato; contratti tossici eliminati; struttura snellita e più efficiente; risparmi su telefonini e fotocopie. L’assemblea dei soci dà il via libera ai cargo nel D’Annunzio.
Rinvii: l’azione di responsabilità nei confronti degli ex amministratori e l’ingresso di nuovi soci nella compagine azionaria. Paolo Arena, dopo le dovute esplorazioni, riconvocherà i soci per discutere di possibili alleati.

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporti di Verona, Aeroporto Catullo, Aeroporto D'Annunzio Montichiari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...