Archivi del giorno: 1 settembre 2014

Progetto Verona riparte

Riprendiamo le pubblicazioni giornaliere sul nostro blog, continuando il discorso iniziato negli ultimi giorni di luglio e proseguito nella prima quindicina di agosto. Discorso che riguarda la Verona “minore”, la nostra di tutti i giorni. Continueremo a mettere in confronto la situazione reale della nostra città con quella che vorremmo. Forse è una operazione da sognatori, ma sappiamo che con la costanza e l’impegno talvolta i sogni possono diventare realtà.

                                                             La Redazione

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza Categoria

Nel cuore della città

Come era nel 2012

Piazza Indipendenza, a due passi da piazza delle Poste e da piazza Dante, è stata il giardino botanico degli Scaligeri: l’orto di Cangrande. Fino a qualche tempo fa, quest’angolo di storia cittadina era in uno stato di degrado che lasciava interdetti, frequentato da poveracci: un orinatoio. La gente si teneva alla larga. Era degrado colposo, frutto del fallimento della politica.Questo fino all’estate 2013.

Il momento opportuno. Se c’è la volontà di politici e Sovrintendenza, Verona può far rivivere questo giardino, magari facendogli riprendere le antiche funzioni di orto botanico. Perché? C’è un finanziamento: regionale (94.000 euro); comunale (150.000 euro); della I^ Circoscrizione (71.000 euro). Totale: più di 300.000 euro.

Ordine degli Architetti di Verona, Comune e Circoscrizione hanno promosso un bando di idee per stimolare le proposte di giovani professionisti. Ha vinto, “per semplicità ed eleganza”, Filippo Semprebon, che ha l’incarico della realizzazione. Si attende la risposta della Sovrintendenza.

Come è a metà luglio 2014. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Il Centro storico, Urbanistica, Verona e il suo Territorio