Archivi del giorno: 17 aprile 2014

Auguri di Buona Pasqua

La Pasqua porta con sè l’addio all’inverno e l’arrivo gioioso della primavera: rinascita della vita.
La Pasqua cristiana è la trasfigurazione dell’inverno della vita nella prospettiva della risurrezione.
Anche oggi è difficile vedere, oltre la siepe, il mondo nuovo che avanza. La forza dell’uomo però è, da sempre, la capacità di “sperare contro ogni speranza” e di cogliere i fiori più belli, sapendo che vanno cercati non tra i diamanti, ma nei letamai.
Il figlio di Dio che patisce fino al limite estremo ci insegna che solo il superare le fatiche del vivere porta alla civiltà dell’amore.
                                                                    Buona Pasqua                                                                         
Tito Brunelli  Armando Ferrarese

Cogliamo l’occasione:

Tenere in piedi il nostro blog “Progetto Verona” è una impresa. Lo facciamo volentieri perché chi lo vuole possa informarsi, in particolare sulle scelte che coinvolgono l’Amministrazione Tosi a Verona.
Ci interessa che i lettori aumentino ed entrino in dialogo con noi. Per questo vi chiediamo di diffondere via mail quanto scriviamo o direttamente con i vostri indirizzi oppure inviando a noi, avvertendo gli interessati, le mail di amici e conoscenti. Grazie

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Riflessioni

L’ex Consiglio di Amministrazione della “Catullo spa” in tribunale ?

 

Dicembre 2013. Il presidente Paolo Arena, il dg Carmine Bassetti e il procuratore Schinaia si incontrano per aggiornare la situazione dell’aeroporto Catullo.

I soci della Catullo spa non hanno deciso se procedere con l’azione di responsabilità nei confronti del precedente CdA. Bortolazzi e Soppani potrebbero essere chiamati in tribunale con richiesta di rifondere i danni (oltre 20 milioni) eventualmente da loro causati. C’è chi è deciso a procedere e chi teme possibili boomerang. Camera di Commercio ha chiesto un parere legale riservato. La risposta è un invito alla prudenza. Aiuterebbe conoscere i dati dell’inchiesta della Procura.

La Corte dei Conti fa sapere che, se l’azione di responsabilità non viene avviata, i responsabili dei danni saranno gli amministratori locali soci dell’aeroporto.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Aeroporto Catullo, Aziende partecipate, enti economici veronesi, Vicende giudiziarie