Una svolta storica.

L’Amministrazione Zanotto, con Fondazione Cariverona, Banco Popolare di Verona e Cattolica Assicurazioni, ha ideato, all’ex Mercato ortofrutticolo, il Polo finanziario: la cittadella veronese della finanza. Progetto abortito.

Comune e Fiera hanno riacquistato l’area, di 60.000 mq, costituendo la “Polo fieristico”, che ha ridotto il suo capitale e ha liquidato ai soci 17,2 milioni: 15 al Comune e 2,2 alla Fiera. Il rimborso ai soci è possibile vendendo gli 8.500 mq finalizzati all’ipermercato.

Svolta storica? Perché? Un centro commerciale davanti alla Fiera segna una linea di demarcazione tra un prima e un dopo nella pianificazione della zona. Quel territorio infatti è sempre stato considerato strategico per una riconversione urbanistica di pregio di Verona Sud e per il futuro della Fiera.

Perché parliamo di “svolta storica”? Il sindaco Tosi va ripetendo da anni, in decine e decine di interventi :

– Anno 2008. “Il Polo finanziario é incompatibile con la presenza della Fiera”.

– Anno 2009. “L’area di fronte alla Fiera non può essere “Cittadella della finanza”. Zanotto ha scelto per il Polo finanziario l’unica area di Verona su cui non può essere fatto. La Fiera può espandersi solo lì: unica area possibile per il suo sviluppo. Sull’enorme piazzale a disposizione della Fiera occorrono un albergo, uffici, parcheggi e negozi collegati ai temi delle grandi Fiere: vino, cavalli, agricoltura. Quando ci sono eventi fieristici quell’area è indispensabile. Per il bene della Fiera il Comune mette a disposizione parcheggi, senza i quali essa non può andare avanti: un’esigenza vitale. Dovrebbero capirlo tutti, no? Sbagliato è il posto scelto per il Polo finanziario”.

–  Anno 2010. Tosi ribadisce: “Quel terreno va usato come naturale sviluppo della Fiera che ha bisogno di accrescere la superficie a propria disposizione. Ci saranno, per la Fiera, il parcheggio e altri servizi utili all’ente: un albergo e strutture ricettive. Il mondo economico gode per lo sviluppo di VeronaFiere al di là della strada, nell’area dell’ex Mercato e ritiene giusto aver sacrificato il Polo finanziario a favore di nuovi parcheggi per la Fiera. Noi eravamo disponibili per il progetto Polo finanziario, ma la precedente Amministrazione ha scelto di realizzarlo nell’unico posto della città dove non si doveva fare, viste le esigenze di ampliamento e di sviluppo della Fiera. Se qualcuno ripropone il progetto su basi serie, lo prenderemo nella massima considerazione, ma l’area dell’ex Mercato ortofrutticolo sarà utilizzata solo ed esclusivamente per lo sviluppo della Fiera. Toglierle quell’area significava comprometterne lo sviluppo futuro e condannarla a morte”.

Anno 2013. Giacino: “Non siamo mai stati contrari alla strategica idea del Polo finanziario come punto di raccordo e fulcro sinergico del settore a Verona (guardando anche al di là dei nostri confini). Però prevale lo sviluppo della Fiera: non riteniamo opportuno localizzare il Polo su un’area strategica per lo sviluppo della Fiera. Se la Giunta Zanotto non avesse sbagliato la collocazione, oggi quel progetto sarebbe a disposizione della città; ma la Giunta Zanotto fece un tragico errore: lo collocò nell’unico punto della città dove non poteva sorgere, se non a prezzo di un conflitto, dannoso per tutti, con gli interessi della Fiera”.

– 6 novembre 2013. Al quarto tentativo il Consiglio comunale vota ‘sì’ al centro commerciale davanti alla Fiera. Di norma assente alle sedute, questa volta il sindaco Tosi è presente e vigile. In più occasioni ha richiamato all’ordine i suoi: “Non si esce. Chiaro?” ha detto rimbrottando Cristiano Maccagnani (perché proprio lui? Ricordiamo cosa ha detto del P.I.?). Ha più volte sollecitato con foga il segretario comunale. Ha convocato i suoi a pranzo per due volte in pochi giorni.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Cementificazione, Eredità Tosi, L’Ente Fiera, Parcheggi, Urbanistica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...