Archivi del giorno: 20 dicembre 2013

“Costruite! Costruite!”: Tocca alla Regione.

Arriva anche il Piano territoriale regionale di coordinamento (PTRC).

Aprile 2013. La Giunta regionale adotta il PTRC, che sovrintende i piani comunali. In occasione delle alluvioni di primavera, il presidente regionale Zaia ha dichiarato: “Non si può vivere in simbiosi con il cemento. Basta cementificazione del territorio”. Un sogno che apre il cuore! Ma la verità è altra: la tutela del territorio divide.

 Il Veneto, negli ultimi 40 anni, ha perso il 18% della sua superficie agricola (180.000 ettari. L’equivalente della provincia di Rovigo) occupata da ville a schiera, palazzi, capannoni. Nella crisi, case vecchie e capannoni, che erano fonte di milioni di entrate per costruttori e Comuni, si svuotano. Che si fa? La Regione risponde con la legge: “Disposizioni urgenti per il contenimento del consumo del suolo, la rigenerazione urbana e il miglioramento della qualità insediativa”: “legge anti cemento” dice Zaia, che ne sottolinea la filosofia di fondo: frenare i mastodonti dello shopping; fermare il consumo di suolo usando al meglio gli spazi compromessi e contenendo il consumo di terreno agricolo; recuperare aree degradate e spazi verdi; rilanciare l’agricoltura; sviluppare il turismo del paesaggio; difendere l’equilibrio idrogeologico del territorio.Le novità annunciate:

Prima. ‘No’ ad aree di nuova urbanizzazione (quelle dei Piani di Intervento – P.I.), se i provvedimenti attuativi non saranno approvati entro un anno dall’entrata in vigore della legge, fino a quando la Regione delibererà dove e come costruire, assegnando ai Comuni “obiettivi di riduzione del cemento”. Attenzione però: eccetto gli interventi pubblici e quelli del Piano casa. Brividi!

Seconda. Si consente al proprietario di riportare un proprio terreno da edificabile ad agricolo, svuotandolo della sua potenzialità edificatoria. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Piano territoriale regionale, Provincia di Verona, PTRC, Regione Veneto, Urbanistica