Archivi del giorno: 14 dicembre 2013

Piano degli Interventi in I^ Circoscrizione.

Un caso a sè.

La Circoscrizione è preoccupata: non essendoci spazio per nuove costruzioni, riceve ‘solo’ un milione in opere di compensazione. Chiede aiuto alle Circoscrizioni ‘ricche’, che potranno spendere molto per il territorio. “A noi nulla?”.

Giacino consola:

– Corso Porta Nuova sarà il boulevard di ingresso al centro storico, in una visione d’insieme che parte dal casello autostradale di Verona Sud fino all’Arena. Riqualificare Verona Sud comporta valorizzare il viale d’ingresso al centro storico, una sistemazione generale e la cura dell’arredo.

– Novità in vista per ristrutturare l’ex Arsenale: “Fase progettuale e idea urbanistica: portare al suo splendore la pianta originaria austriaca e aumentare gli spazi verdi. Stipuleremo concessioni con privati per una migliore vivibilità e per attività commerciali, di ristorazione o di bar”.

– I privati, con gli oneri che verseranno al Comune, garantiranno manutenzione e riqualificazione di strade e piazze del centro e ristruttureranno palazzi e uffici della città murata. I consistenti contributi per interventi in centro storico saranno destinati in maniera esclusiva al centro. Il piano, diverso da quello del resto della città, tiene conto del valore storico, architettonico e culturale di 5.235 edifici del centro storico. 4.628 sono nei centri minori; 1.931 sono liberty e 380 corti rurali. Il patrimonio edilizio sarà recuperato usando anche le corti rurali. Ogni cittadino saprà quale grado di intervento è possibile eseguire sul proprio edificio a seconda del pregio dell’immobile. Così il centro avrà più risorse della altre zone.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Eredità Tosi, Piano degli Interventi 2011, Prima Circosrizione, Urbanistica