Il ricavato della vendita di immobili pubblici.

Dalle vendite immobiliari riportate negli articoli precedenti il Comune ha ricavato:

Immobili venduti dal Comune a Cariverona:                                 92 milioni
Immobili ristrutturati da Cariverona,
rimasti in proprietà del Comune                                                           60 milioni
 Immobili venduti a privati                                                                    24.650.000
Immobili venduti a AGEC e ATER                                                        16 milioni
           Totale                                                                         192.650.000
Cariverona ha dato un contributo economico consistente per il Polo Confortini (ospedale di Borgo Trento) e per l’ospedale di Borgo Roma.
La vendita di patrimoni immobiliari vede l’Amministrazione Tosi all’avanguardia, fin dall’inizio: con l’approvazione del bilancio 2008, il neo Sindaco obbliga, di fatto, il Consiglio comunale ad approvare la vendita di palazzi e di terreni di proprietà comunale: il Sindaco, senza preavviso e senza possibilità di dibattito (non c’era il tempo), ne inserisce la vendita nel bilancio preventivo all’ultimo momento, ben sapendo che se il Consiglio non approva il bilancio entro i tempi stabiliti (il 31-12-2008) decade: sarebbe caduta perciò l’Amministrazione.
Domanda aperta: se non fossimo entrati nella grande crisi, il sindaco Tosi come avrebbe speso i soldi ricavati dalle vendite degli immobili?
Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Eredità Tosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...