Nota di Tito Brunelli: Tante o poche le opere realizzate dall’Amministrazione Tosi ?

Ce lo chiediamo insieme, con una verifica che parta dal singolo quartiere e dalla Circoscrizione di residenza: che cosa è cambiato, per merito dell’Amministrazione, negli ultimi sei anni? Quali opere sono state realizzate? Proviamo a farne l’elenco.

Lasciando da parte gli interventi ordinari, come l’asfaltatura delle strade e la cura dei sottoservizi, che cosa è cambiato, per intervento dell’Amministrazione Tosi (quella che doveva rivoltare la città come un calzino) a livello cittadino?

I risultati della “Giunta del fare” sono quasi invisibili.

Una scommessa: confrontiamo le opere portate a termine dall’Amministrazione Tosi e le opere realizzate dai Servizi sociali del Comune nei tre anni del mio assessorato. Sono più numerose e visibili queste seconde rispetto a tutte le opere dell’Amministrazione Tosi.

Eppure molti veronesi dicono che questa Amministrazione ha fatto molto.

Potenza della comunicazione, dei mass media, di bravi propagandisti!

A meno che si ritengano opere gli annunci, a partire da traforo, filobus ed ex Cartiere.

Quando alle persone ammirate del “grande lavoro” dell’Amministrazione Tosi si chiede: “Faccia un elenco degli interventi nel territorio dove abita e in città”, cala il silenzio. Il sindaco Tosi ha saputo scegliere bravi comunicatori; ha saputo utilizzare le sue capacità dialettiche; si è presentato bene. Ma si è fermato lì: alle parole e agli annunci.

La prova chiara: andiamo a leggere, nel bilancio preventivo, il programma degli interventi che il Sindaco, nel dicembre 2007, si è impegnato a realizzare negli anni successivi:

-traforo delle Torricelle,

-spazi per la Fiera, nel territorio già assegnato al Polo Finanziario che viene cancellato,

-filobus per il trasporto di massa,

-recupero dell’ex Arsenale,

-abbattimento e riqualificazione delle ex Cartiere,

-utilizzo e riqualificazione dell’ex Passalacqua.

Nel dicembre 2008 il sindaco Tosi presenta il programma per il 2009:

-traforo delle Toricelle,

-spazi per la Fiera, da recuperare,

-filovia

-recupero ex Arsenale,

-abbattimento e riqualificazione delle ex Cartiere,

-riutilizzo dell’ex Passalacqua.

Nel dicembre 2009 il Sindaco presenta il programma per il 2010:

-traforo delle Torricelle,

-spazi per la Fiera,

-filovia,

-recupero ex Arsenale,

-riqualificazione ex Cartiere,

-riutilizzo ex Passalacqua.

Ci fermiamo, per non annoiare. Le promesse di oggi sono le stesse da sei anni. Basta confrontare programmi e realizzazioni. L’unica opera portata a termine è l’abbattimento delle ex Cartiere. Anche abbattere è difficile; ma più difficile è dare un futuro positivo a quella grande e preziosa area. Ce la farà l’Amministrazione Tosi?

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Eredità Tosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...