Archivi del giorno: 11 febbraio 2013

Politiche 2013: tre obiettivi (3)

simbolo_udc_b

In vista delle elezioni politiche del 24-25 febbraio ci battiamo per tre obiettivi: 

Mario Monti Presidente del Consiglio

Stefano Valdegamberi alla Camera dei deputati

Tito Brunelli consigliere della Regione Veneto al posto di Valdegamberi

3) L’attuale legge elettorale è fatta su misura di chi vuole eliminare ogni  partecipazione popolare, ritenendo che solo alcuni (nel nostro caso una decina di persone a livello nazionale) sono in grado di capire, di governare, di decidere il futuro di tutti, mentre gli altri è meglio che facciano altro: ciò che sanno fare. Non sono idee di oggi: sono le note visioni del “leader massimo”, del partito guida, dell’imperatore illuminato, degli ‘ottimati’ che sanno reggere il popolo (bue). Ho avuto modo di dirlo in assemblee di partito. Mi hanno dato del disfattista, del lamentone, del pieno di sè. Alcuni hanno sostenuto che il loro partito era ed è contrario alla legge elettorale: l’ha subita. Sappiamo che se un partito è contrario a una legge e decide di battersi sul serio, i cittadini se ne accorgono. Se non ci siamo accorti di nulla, significa che nessuno si è battuto. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Elezioni politiche 2013