Archivi del giorno: 4 febbraio 2013

Scricchiolii. Il Sindaco vuole solo turisti ricchi a Verona

Estate 2012. Flavio Tosi: “Le mie ordinanze hanno ridato ordine e decoro alla città. E’ necessario tutelare monumenti e palazzi storici; elevare la qualità turistica e favorire un turismo che spende e che lascia risorse e non agevolare il turismo ‘mordi e fuggi’”.

Sono d’accordo alcuni albergatori. Giulio Cavara, dell’hotel “Giulietta e Romeo”: “Il turismo è risorsa importante per l’economia e l’occupazione. Il Sindaco agisce nell’interesse di un turismo che genera ricchezza per la città, privilegiando chi soggiorna e garantisce posti di lavoro. Se il turismo mordi e fuggi cresce a discapito di quello stanziale, soffre l’intero sistema”.

Contrarie le guide turistiche, col presidente Alberto Pavoni: “Chi non vuole turisti che spendono? Ma da qui a multare chi mangia una macedonia ne corre. Quanto durerà questa inutile e costosa battaglia contro i mulini a vento, con i vigili a presidiare i marciapiede?” Continua a leggere

Annunci

1 Commento

Archiviato in Riflessioni, Verona che non cambia