Archivi del giorno: 17 gennaio 2013

Scricchiolii. Valpantena sfregiata

Estate 2009. Lavori in corso sulle colline di Sezano di Valpantena.

Dopo qualche settimana i lavori vengono interrotti.

Febbraio 2012: si rivedono ruspe ed escavatori. I lavori si allargano a un altro versante dei colli.

Nessuno ha spiegato quali siano gli obiettivi.

Si vede un cratere alla base del monte Cucco, che cambia profilo per gli squarci perpendicolari nella parete. Parte del bosco viene spazzata via. Alzando gli occhi si vedono i gradoni scoscesi, i tagli bianchi nella roccia e la terra bruna con pali di cemento: probabilmente un vigneto. Molti abitanti vivono questi eventi come minaccia. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in Riflessioni, Verona che non cambia