Archivi del giorno: 6 giugno 2012

Flavio Tosi, pura Razza Padana, si monta la testa: lo Stato sono io

Inizio aprile 2012. Dopo 17 anni, la Commissione regionale veneta approva il nuovo Piano socio sanitario. Alcune scelte: si eliminano 6 USSL su 21; nel veronese passano da 3 a 2. Ognuna sarà guidata da un Direttore Generale (dg) nominato dal Presidente. Spetta al dg scegliere i direttori sanitario, amministrativo e, d’intesa con la Conferenza dei Sindaci, del sociale e anche i primari. Se non rispetta gli obiettivi di bilancio il dg rischia il posto. Il Piano dovrebbe andare in Consiglio il 12 giugno. Tutto a posto? No.

L’Assessore alla Sanità Luca Coletto annuncia che intende cambiare il Piano con un maxi emendamento, del quale Giunta e Uffici regionali nulla sanno.

Tosi lo vuole. E tanto basti”. Lo vuole “Sua Sanità”.

Ricordiamo. Doveva essere Flavio Tosi (sì: quello che continua a ripetere che non c’è incarico più bello che fare il Sindaco di Verona. E ora vuole fare il capo della Lega Nord veneta) il Presidente della Regione Veneto. Continua a leggere

Annunci

1 Commento

Archiviato in Commenti