Archivi del giorno: 16 febbraio 2012

A Legnago l’opposizione punta il dito contro il nepotismo di alcuni amministratori

da “Un viaggio nella Lega Nord” (10)

I Consiglieri di opposizione si presentano in Consiglio comunale in passerella, con abbigliamento insolito, per denunciare la “parentopoli in salsa verde” del Sindaco leghista: indossano magliette una diversa dall’altra, con scritte eloquenti:

– “Bariani non è mio fratello”. Si allude all’ingresso in Giunta come assessore al Bilancio di Alessio Bariani, fratello del capogruppo del PdL Riccardo. Sostituisce la dimissionaria Torelli Anna Maria sacrificata dai vertici del PdL con l’intento di compattare partito e maggioranza.

– “Non sono foglio di Raganà”. Si allude alla nomina nel CdA della casa di riposo del figlio del Presidente del Consiglio comunale, del PdL.

– “Mio padre non è De Lorenzi”. Si critica l’investitura del figlio dell’assessore e consigliere provinciale, leghista, Maurizio. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Riflessioni, Un viaggio nella Lega Nord