Archivi del giorno: 29 luglio 2011

Il bilancio del Comune di Verona per il 2010 e per il 2011: un percorso tortuoso

da “Il bilancio del Comune di Verona per il 2010 e per il 2011” (1)

La Giunta Tosi: quella del fare o del non fare ?

Riportiamo l’essenziale di due interventi del consigliere comunale Roberto Uboldi, uno di qualche mese fa e uno recente.

Si evidenzia il fallimento di una esperienza amministrativa. Eppure…Tosi è il sindaco più amato. Le ragioni sono essenzialmente  due:

– un avvio efficace (sgombero dei “vu cumpra” in centro e dei rom da Chievo) ha conquistato il cuore dei Veronesi che si sono sentiti “liberati”. Ciliegine sulla torta: l’abbattimento di ex-cartiere e albergo Lux, infischiandosene di ogni norma urbanistica e delle conseguenze a lungo termine delle due operazioni;

– un ruolo nazionale, conquistato con una campagna mediatica costosa ma efficace. Il traffico a Verona? Meglio parlare del sindaco di Gela. Le casse del Comune vuote? Colpa di Tremonti. I fondi per l’Ente lirico ribassati? Colpa di Bondi. Ogni giorno un intervento sulla stampa, mirato a creare l’immagine del leghista non troppo leghista che delega alle “giovanili intemperanze” qualche bischerata di troppo. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Il bilancio del Comune di Verona per il 2010 e per il 2011