Archivi del giorno: 23 marzo 2011

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (45)

“Tutti possono agire in giudizio per la tutela dei propri diritti e interessi legittimi” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 24)

Il ministro Maroni: affermazioni pesanti, da far paura

Dicembre 2008. Il Ministro concorda con lo stop alle moschee in attesa di regole. Dice in più occasioni:

– “Spesso le moschee non sono tali e tutto si fa in esse tranne che pregare”.

– “Sono centri culturali dove si fa di tutto: si mangia; si fa scuola; si prega anche e in alcuni casi (è dimostrato) si fa reclutamento e finanziamento dell’attività terroristica”.

– “Il nostro problema è che in presunte moschee non ci sia qualcuno che scarica dal Web il manuale per costruire una bomba e far saltare una caserma dei carabinieri. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa