Archivi del giorno: 1 febbraio 2011

Chi mette le mani nelle tasche degli Italiani e dei Veronesi?

Il sindaco Tosi si arrabbia. Con chi?

Manovra finanziaria: il Comune di Verona subirà un taglio di circa 35 milioni in 3 anni. Nel 2003 Verona ha ricevuto dallo Stato 72,7 milioni; nel 2009 solo 62,2: tra il 2003 e il 2009, perde 10,5 milioni all’anno per minori trasferimenti, cui si sommano i mancati rimborsi ici: nel solo 2009 ben 3,5 milioni. La manovra prevede un ulteriore grave taglio di trasferimenti di circa 13 milioni nel 2011, che diventano 21 nel 2012.

Ogni veronese ha un debito di 1.700 euro. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Bilancio comunale 2011, Comune Verona, Riflessioni