Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (32)

“Al mondo musulmano diciamo che siamo alla ricerca di una nuova strada da percorrere, in base a interessi condivisi e al reciproco rispetto” (Barack Obama)

Il diritto di pregare. Questione moschee

Domanda base: esistono diritti fondamentali e inalienabili dell’uomo?

Ascoltiamo lo studioso Massimiliano Melilli: “Islamici: una realtà non eludibile. Sono quasi 20 milioni di fedeli in Europa; 8 negli USA; due in Italia; 150.000 in Veneto. Tre sono le moschee di riferimento a livello nazionale; 700 i luoghi di culto improvvisati, di cui 14 in Veneto. La Costituzione italiana sancisce la libertà di culto. Manca però una legge di settore che individui e disciplini i luoghi dove professare i credi. Sono ferme in Parlamento 6 proposte di legge. Nei fatti, un conto è il rapporto con gli immigrati su temi quali lavoro, casa, assistenza sanitaria, legalità; un altro è il confronto su temi come il diritto di professare la propria fede.

In Italia, nel Veneto in modo particolare per le spinte della Lega, l’equazione immigrazione-musulmani produce un effetto esplosivo. In Veneto, che si distingue per un rapporto moderno con l’immigrazione, il pretesto dell’invasione islamica diventa il grimaldello per scardinare la roccaforte del presidente Galan. E’ la sfida politica lanciata dal Carroccio. La battaglia contro moschee e musulmani, che evocano paure e minacce, attira consensi e voti. Solo il 20% degli americani indica nel terrorismo fondamentalista la minaccia più grave. Ma il Veneto è lontano dagli USA”.

In Italia, secondo un’indagine dell’aprile 2008, il 31,4% (un italiano su tre) dice no alle moschee; il 55% pensa che “l’immigrazione da paesi islamici ponga più problemi delle immigrazioni da altri stati”; oltre il 17% “teme attentati terroristici di cellule integraliste”.

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...