Archivi del giorno: 10 novembre 2010

Riforma della scuola: Umberto Bossi

Umberto Bossi. Segno del malessere e della confusione in atto

Estate 2008. Umberto Bossi: “Mettono a fare i ministri dell’Istruzione gente che non ha mai fatto l’insegnante. Per capire cosa serve alla scuola bisogna esserci stati dentro; aver fatto come minimo l’insegnante”. “Occorre decidere se la scuola è fabbrica di stipendi o servizio alle famiglie”. Il maestro unico? “Risparmiare va bene, ma un solo insegnante rovina i bambini”. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, La Scuola, Riflessioni