Archivi del giorno: 8 novembre 2010

Quello che il sindaco Tosi dice e quello che fa (29)

Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 49)

Mazzata alla Consulta degli immigrati da parte di immigrati

Marzo 2008. Arriva la mazzata più pesante alla Consulta da parte di Gabriel Codrea, rettore della Chiesa ortodossa di Verona e dell’ACORU (associazione comunità romene ortodosse di Verona). Sbattono la porta e se ne vanno. Motivi:

– la Consulta è inutile. Ha dimostrato incapacità di individuare i problemi degli immigrati;

– non ha fatto sentire la propria voce in occasione dell’ondata di opinione negativa che ha toccato la comunità romena che vive e lavora onestamente in Italia; Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Flavio Tosi e gli immigrati: quello che dice - quello che fa, Riflessioni