Archivi del giorno: 3 novembre 2010

Riforme della scuola

Il Ministero alla Pubblica Istruzione, in seguito alle “riforme” previste, deve chiarire:

– il rapporto con sindacati, genitori e popolazione. In particolare si deve tener conto delle esigenze delle famiglie e delle loro richieste di tempo pieno;

– cosa avverrà degli insegnanti di lingua;

– cosa intende effettivamente tagliare: se sono veri i tagli allarmanti e insostenibili di cui si dice; Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, La Scuola, Riflessioni