Archivi del giorno: 20 luglio 2010

Conosciamo un po’ meglio gli africani che vivono tra noi (2)

2. LE FORME DI LINGUAGGIO

In Africa, tutto viene tramandato grazie alla tradizione orale di cui le persone anziane e i cantastorie (“griots”) sono i detentori. L’Africa si qualifica per il linguaggio verbale.

Ha ereditato lingue di provenienza estera: francese, inglese, tedesco, portoghese, spagnolo, arabo, africaner, olandese…. Gli Africani, nel loro insieme, parlano 600 lingue: etniche locali (Kabyè nel Togo o Fon nel Benin) e regionali (Swahili in Africa orientale, Ewe in Africa occidentale, il Wolof ecc…). Vi sono lingue scritte e altre solo verbali, tutte portatrici di esperienze e di tradizioni culturali. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Culture dell'Africa, Riflessioni