Un’Europa dei popoli o dei governi? (3)

In Europa l’istituzione che conta e che decide è la Commissione. Il Parlamento ha un ruolo secondario. La Commissione rappresenta i governi; il Parlamento dovrebbe rappresentare i cittadini. Risulta chiaro che nell’Unione Europea i cittadini sono marginali. Contano (poco) ogni 5 anni, quando sono chiamati a votare. “Poco” perché non sono informati sulle questioni europee e perché la campagna elettorale, per accordo unanime tra i partiti, sfiora appena queste questioni e privilegia il confronto tra gruppi e politici a livello nazionale.

Conseguenza: i governi nazionali e la Commissione europea che li rappresenta procedono e decidono senza controlli. I cittadini percepiscono questa situazione e si chiedono perché lasciarsi coinvolgere da organismi che non sentono propri. L’Europa politica è al di là da venire, prima di tutto nella nostra coscienza di cittadini europei.

Conclusione:

– si può continuare così, con la prospettiva di una lenta o, forse, rapida decadenza;

– oppure, se crediamo che la civiltà europea debba avere, anche in futuro, un ruolo e una funzione importanti per l’umanità intera, dobbiamo rimboccarci le maniche e diventare protagonisti nel nostro continente, costituendo gruppi di confronto e organismi di base e influendo all’interno dei partiti, che devono garantire la partecipazione democratica e guardare oltre la punta del naso, cosa che non vogliono fare, perché ritengono di prendere voti solo se diventano miopi e si interessano delle piccole cose oggi gradite alla gente, mentre lo sguardo lungo paga nel tempo. Serve un’Europa politicamente forte per reggere le sfide planetarie di oggi e di domani; occorrono grandi idealità e lungimiranza politica, doti carenti nel panorama politico.

A Verona vive, con fatica ma con buoni frutti, una sezione del Movimento Federalista Europeo. Chi ha volontà positive può contattarlo e partecipare.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Europa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...