No alla legge “porcata”

Note irrilevanti per chi governa, ma non per noi.

No alla legge “porcata”

E’ bene che non ne parliamo solo in vista delle scadenze elettorali.

E’ doveroso che non ci rassegniamo e che insistiamo con partiti e gruppi di appartenenza perché si tenga vivo il discorso e si arrivi a fare la riforma delle riforme: quella di una legge elettorale che salvaguardi la dignità del cittadino elettore.

La legge elettorale italiana è una porcata (così la definisce il suo ideatore Roberto Calderoli – Lega Nord), molto gradita a chi ci comanda e non vuole delegare neppure un po’ del suo potere. Chi comanda (Berlusconi-Bossi) e chi fa l’opposizione (Bersani, Di Pietro, Casini) afferma che agisce a nome del popolo, ma pretende di scegliere lui i parlamentari; decide cosa essi devono “pensare” e votare. Al punto che Berlusconi (uno che quello che dice non lo improvvisa e nel tempo persegue l’obiettivo dichiarato) dice che, per fare in fretta, è meglio che in Parlamento votino solo i capi dei gruppi parlamentari.

I partiti di opposizione hanno dimostrato in molte occasioni di gradire questo modo di scegliere i parlamentari. La loro opposizione è formale: non c’è stata la dovuta mobilitazione.

*Lo Stato, sempre ma specialmente in tempi di vacche magre, deve risparmiare.

Le scadenze elettorali si susseguono (in questo mese di maggio si è votato in Trentino – Alto Adige e in Val d’Aosta. Due mesi fa ci sono state elezioni in 13 Regioni d’Italia. …), costano e frenano chi sta al governo, per il timore di essere puniti dal voto.

La proposta è semplice; continuiamo a ripeterla e non si attua: partiamo con il concentrare in un unico giorno le elezioni che scadono nell’anno. Poi si migliorerà ulteriormente.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...