Archivi del giorno: 30 giugno 2010

No alla legge “porcata”

Note irrilevanti per chi governa, ma non per noi.

No alla legge “porcata”

E’ bene che non ne parliamo solo in vista delle scadenze elettorali.

E’ doveroso che non ci rassegniamo e che insistiamo con partiti e gruppi di appartenenza perché si tenga vivo il discorso e si arrivi a fare la riforma delle riforme: quella di una legge elettorale che salvaguardi la dignità del cittadino elettore.

La legge elettorale italiana è una porcata (così la definisce il suo ideatore Roberto Calderoli – Lega Nord), molto gradita a chi ci comanda e non vuole delegare neppure un po’ del suo potere. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti