Le leggi

Lo storico latino Svetonio, autore delle “Vite dei Cesari”, riferisce che Giulio Cesare aveva sempre sulle labbra due versi di Euripide:

“Se vuoi violare la giustizia, fallo per regnare; per ogni altro motivo, rispetta la legge”.

Sappiamo che fine ha fatto Giulio Cesare per aver applicato detto principio. Sappiamo come i nostri politici, applicando lo stesso principio, pretendono di non finire sotto la spada dei giudici. Approvano leggi e le violano per primi per costruirsi i loro piccoli regni.

Ci auguriamo che i nuovi politici facciano tesoro di quanto la storia insegna.

Lascia un commento

Archiviato in Commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...